Viaggio Nel Mondo

Nerja

Con i suoi 17 mila abitanti, la cittadina spagnola di Nerja, nella provincia autonoma dell’Andalusia, è un vivace centro turistico della Costa del Sol. A 57 Km a est di Malaga e a 93 Km a sud di Granada, Nerja si affaccia sul Mar Mediterraneo con panoramiche terrazze e il suo antico centro è tra i più incantevoli della riviera meridionale di Spagna. Sentieri nel verde ricercati dagli amanti del trekking e affascinanti grotte di stalattiti, completano l’offerta di questa cittadina dall’autentico sapore mediterraneo dal quale, nelle giornate più limpide, è possibile scorgere le coste del Marocco.

Cosa vedere, cosa fare

Sviluppatasi intorno a un piccolo borgo di pescatori, Nerja oggi è un trionfo di bianco scintillante che abbaglia il visitatore almeno quanto il riverbero delle acque del suo mare. Le basse abitazioni e le villette dalle bougainvillea rampicanti, presentano tetti rossi poco spioventi e facciate a calce ben conservate nonostante il costante logorio della salsedine. Il centro, sonnecchioso di giorno ed esuberante di sera grazie ai numerosi tapas-bar (abbondano di stuzzichini a base di pesce fresco), segue un reticolato irregolare ma in perfetta armonia con la natura del luogo, tra il verde della vegetazione e il perimetro misto sabbia e ghiaia della costa. Tra le attrazione da non perdere, la chiesa di El Salvador (XVII secolo) in stile moresco-barocco, l’eremo di Nuestra Señora de las Angustias (XVI secolo) e i Giardini di Playa Capistrano. E poi il Balcón de Europa, un grande belvedere circondato da alte palme e sospeso al di sopra di un’alta scogliera (risale al 1800). E’ qui che, nelle giornate più limpide, è possibile scorgere le coste del Marocco.

Le spiagge

Nerja vanta 16 chilometri di spiagge sabbiose e di ghiaia scura. Sotto il Balcón d’Europa la Playe de Calahonda è tra le spiagge urbane più frequentate insieme a quelle di El Salon e di La Torrecilla, quest’ultima gremita di locali aperti a ogni ora del giorno e della notte. A est del centro, Playa Burriana, la più ricercata dai turisti (è lunga 700 m) insieme a El Playazo. Più appartate sono invece le calette di La Caleta e Calas del Pino.

Le grotte di Nerja

L’attrazione naturale più ricercata della città si trova a 3 chilometri dal centro, nei pressi del villaggio di Maro. Si tratta delle Cuevas, o Grotte di Nerja, spettacolare grotta scoperta casualmente da un gruppo di 5 giovani studenti nel 1959. Di grandi dimensioni (misura ca 35.500 mq), conserva all’interno pitture rupestri di età paleolitica (oltre 30 cicli pittorici), rudimenti di armi, gioielli e ossa databili tra i 43.000 e i 12.000 anni a.C. All’interno anche enormi stalattiti tra le quali la più grande d’Europa, lunga 63 metri. La grotta si compone inoltre di varie sale dai nomi suggestivi, come Sala dei Fantasmi e Sala del Cataclisma, e ancora Sala del Vestibolo, del Presepe e della Torca. Per il suo valore geologico e storico, rientra nel patrimonio storico-artistico di Spagna dal 1961.

I dintorni: Sierras de Tejeda, Almijara y Alhama Natural Park

Alle spalle della città, Sierras de Tejeda, Almijara y Alhama Natural Park è una grande regione montagnosa e Parco naturale dal 1999 che si estende dalla provincia di Granada a quella di Malaga dove, nell’area nota come Axarquía, si caratterizza per i numerosi borghi di epoca moresca. Marmo dolomitico, quarzi milionari, rocce calcaree lungo ripide gole e pareti scoscese compongono il massiccio che si distingue anche per i toni dominanti del grigio e del bianco e per le alte vette tanto amate dagli scalatori (la più alta, La Maroma, misura 2,080 m). Un tempo luogo di rifugio per banditi o anti guerriglieri negli anni del franchismo, oggi il parco è l’habitat naturale dei grandi e piccoli rapaci.

Come arrivare

Nerja è facilmente raggiungibile in circa 40 minuti di auto dall’aeroproto internazionale Pablo Ruiz Picasso di Malaga (AGP), lo scalo principale della Costa del Sole e il quarto di Spagna. Buoni i collegamenti in autobus per la città sia dall’aeroportoche dalle città di Granada e Almeria (170 Km est). La stazione più vicina a Nerja è quella di Malaga, mentre in auto per raggiungere la città è necessario percorrere la E-15.

,